Grazie allo spostamento delle ricerche sul territorio di Desenzano, dove era stato registrato il segnale del suo smartphone nel pomeriggio di ieri, sabato 8 giugno, è stato ritrovato il ragazzo di 27 anni scomparso da casa senza alcuna traccia dalla mattina di venerdì.

Il giovane, residente nel mantovano, si sarebbe infatti allontanato volontariamente senza lasciare indicazione su quali fossero le sue intenzioni, facendo così preoccupare i genitori che dopo diverse ore ne hanno segnalato la sparizione alle forze dell'ordine.

Una vasta operazione di ricerca è stata quindi condotta da carabinieri e vigili del fuoco prima in provincia di Mantova e in seguito presso la capitale del Garda, anche tramite l'utilizzo di droni, unità cinofile e squadre nautiche, fino al ritrovamento del giovane nei pressi di Desenzano nel tardo pomeriggio di ieri.