Un'importante e attesa novità in vista dell'imminente avvio della stagione turistica è giunta nelle ultime ore dall'Autorità di Bacino Laghi Garda e Idro, che ha pubblicato il bando relativo alla concessione del chiosco e della spiaggia nel porto di Rivoltella.

Un'asta pubblica di cui si parla ormai da tempo sul territorio, tanto da portare anche i consiglieri di minoranza a interpellare l'amministrazione in merito allo stato dell'arte relativo all'operazione, che vedrà assegnati fabbricati e aree demaniali, compreso il campo da beach volley, il palco, servizi igienici, spogliatoi, cucina e magazzini, per una superfice complessiva di oltre 1223 mq.

Bando che vede la base d'asta stabilita a 51.922 euro per una durata complessiva della concessione di 15 anni. Il plico contenente la documentazione e la busta dell’offerta deve pervenire a mezzo raccomandata del servizio postale, agenzia di recapito autorizzata oppure a mano presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente, entro lunedì 8 aprile; l'indomani alle ore 10:00 presso la sede dell’Autorità di Bacino (via Pietro da Salò n. 37 a Salò), si procederà all’espletamento dell'asta pubblica.

Per tutte le informazioni e la relativa documentazione è possibile contattare l'Autorità di Bacino, mediante posta elettronica certificata, all'indirizzo pec@pec.consorziogardaidro.it, o mail info@consorziogarda.it.