Si chiude con un'altra tragica notizia per la comunità desenzanese il 2023, in lutto dalla giornata di ieri in seguito alla scomparsa di Bruno Lorenzini, 71enne perito attualmente residente a Pozzolengo, molto conosciuto in città e spesso impegnato negli accertamenti relativi ai grandi eventi allestiti sul territorio.

Esattamente come avvenuto anche ieri, domenica 31 dicembre, quando era impegnato con il figlio Denis per le verifiche di sicurezza nell'ambito della festa di fine anno in programma in Piazza Matteotti. Si sarebbe infatti sentito improvvisamente male fino a perdere i sensi, con il figlio e un medico che lo hanno soccorso in attesa dell'arrivo dei sanitari a bordo di ambulanza.

Da lì le operazioni salvavita per cercare di rianimarlo prima del ricovero in ospedale, ma ogni tentativo è risultato purtroppo vano. Bruno lascia la moglie Gabriella, i figli Denis e Alice e i nipoti Alessandro e Aurora: saranno allestiti mercoledì 3 gennaio, alle ore 10.30 i funerali presso la chiesa di San Giovanni a Capolaterra.