Un importante passo verso il miglioramento della sicurezza ambientale nelle acque del basso Garda quello avvenuto nella mattinata di oggi, sabato 22 giugno, con l'inaugurazione della Levante, la nuova imbarcazione della Protezione Civile dedicata alla raccolta di idrocarburi.

"Un sogno diventato realtà grazie al fondamentale sostegno di Regione Lombardia e della Città di Desenzano del Garda - come spiegato dalla protezione civile -. Levante è la prima imbarcazione di questo tipo in Italia: un vero e proprio gioiello della tecnologia pensato per la tutela del nostro amato Lago di Garda. Grazie a questa innovazione, potremo intervenire in modo tempestivo ed efficace in caso di sversamenti di idrocarburi, salvaguardando l'ambiente lacustre e la sua biodiversità. Ringraziamo le autorità che hanno voluto condividere con noi questo momento speciale, la loro presenza è stata un segno tangibile del sostegno e dell'apprezzamento per il nostro lavoro".

Levante è un natante di ultima generazione realizzato interamente in alluminio, lungo 6,73 metri e dotato di un motore ibrido diesel ed elettrico da 230 cavalli capace di raggiungere i 35 nodi di velocità. Qui la presentazione dell'imbarcazione da parte della Protezione Civile del Basso Garda.