Come annunciato quest'oggi dal Comune di Desenzano, a partire da lunedì 5 febbraio e fino a giovedì 22 marzo sarà aperta la procedura online per le iscrizioni ai servizi scolastici comunali per l'anno scolastico 2024/2025.

Servizi quali refezione/mensa, trasporto, pre e post scuola e pedibus, a cui le famiglie potranno iscrivere i propri figli tramite la specifica sezione del portale eCivis al seguente link: https://desenzanodelgarda.eciv....

Il servizio è destinato agli alunni iscritti al primo anno e a coloro che non hanno mai usufruito dei servizi, mentre le conferme si intendono automatiche per continuazione del servizio nello stesso ciclo scolastico, in assenza di debiti.

Inoltre, in caso di fratelli già iscritti ai servizi, è necessario che la richiesta sia fatta dallo stesso genitore al fine dell’applicazione degli sconti per fratelli. I servizi richiesti saranno concessi compatibilmente con la disponibilità di posti. Nel caso sia stata presentata richiesta di iscrizione per l’a.s. 2023/2024 ancora in lista d’attesa, è necessario presentare nuova iscrizione per l’a.s. 2024/2025.

Per usufruire delle agevolazioni previste a favore dei soli alunni residenti, è necessario presentare entro il 31 agosto 2024 – la dichiarazione ISEE del nucleo familiare. Agli utenti che non produrranno tale dichiarazione verrà applicata la tariffa massima. La dichiarazione può essere presentata anche in corso d'anno; in tal caso la sua applicazione avverrà dopo 7 giorni.

I servizi scolastici comunali erogati dal settore Servizi all’Istruzione

  • REFEZIONE (MENSA): destinato ai bambini che frequentano le scuole statali di Desenzano del Garda (infanzia e primarie) iscritti a tempo pieno o ad attività pomeridiane. Il servizio è finalizzato a garantire la fornitura giornaliera del pranzo e, per la scuola dell’infanzia della merenda pomeridiana nel caso di utilizzo del servizio di Post scuola.
  • TRASPORTO: destinato ai bambini e ragazzi delle scuole statali dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado.
  • PRE SCUOLA: rivolto ai bambini delle scuole statali primarie, al fine di supportare le famiglie.
  • POST SCUOLA: rivolto ai bambini delle scuole statali dell’infanzia, al fine di supportare le famiglie
  • PEDIBUS: rivolto ai bambini delle scuole statali primarie, al fine di supportare le famiglie ed educare alla mobilità sostenibile e all’autonomia.