Sono tanti i messaggi di vicinanza alla famiglia che la comunità desenzanese è non solo ha rivolto in occasione della scomparsa di Gaia Mattei, farmacista residente a Rivoltella deceduta prematuramente all'età di 47 anni.

A provocare il decesso sarebbe stato un malore accusato mentre si trovava presso la sua abitazione, con i genitori che hanno immediatamente allertato i soccorsi: l'intervento dei sanitari non è però purtroppo bastato, in quanto per le non c'era ormai più nulla da fare.

Gaia lascia la mamma Rina, la zia Lina e il papà Achille, quest'ultimo già governatore del distretto Lions di Bergamo, Brescia e Mantova e attuale membro della Confraternita del Groppello, oltre ai tanti conoscenti pronti oggi a darle l'ultimo saluto in occasione dei funerali allestiti alle ore 14.30 presso la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo a Rivoltella.