Avrebbe inizialmente importunato alcuni turisti nel centro della città tanto da portare all'intervento dei carabinieri un giovane 24enne nordafricano, il quale aggirandosi tra le vie di Desenzano con un tasso alcolemico evidentemente importante ha iniziato a litigare con alcuni turisti nella serata tra il 30 giugno e il 1°luglio. La notizia è riportata dal Corsera.

Una situazione che stava per degenerare se non fosse stato per l'intervento dei militari, avvisati da qualche passante preoccupato, i quali sono giunti in centro tranquillizzando il giovane, con la presenza anche dei sanitari del 118.

A quel punto però, senza essere visto, il 24enne si è agganciato all'ambulanza mentre rientrava verso l'ospedale, tant'è che alcune persone lo hanno anche ripreso con i propri smartphone vista la singolarità della scena. I medici, una volta accortisi della presenza del giovane, si sono quindi diretti presso il Comando dei carabinieri dove il nordafricano è stato arrestato.