Il Comune di Padenghe ha diffuso nelle ultime ore un avviso destinato a tutti i proprietari di conifere e resinose in genere (pini) i quali devono procedere, obbligatoriamente secondo ordinanza, ai necessari interventi antiparassitari per prevenire la presenza della processionaria.

La processionaria è un insetto lepidottero molto pericoloso soprattutto per i nostri animali, in quanto può seriamente danneggiarne la salute in caso di contatto diretto. Annusando il terreno infatti il nostro animale può trovare una fonte di pericolo per la sua salute ingerendo inavvertitamente i peli che ricoprono il corpo della processionaria. Questi peli, particolarmente urticanti, vengono infatti usati dalla processionaria come difesa dai pericolo esterni, e provocano forti reazioni che possono risultare anche fatali per gli animali domestici.

Per questo motivo il sindaco Albino Zuliani invita i “cittadini che rilevano la presenza del parassita anche in proprietà private” a segnalare all’ufficio Ambiente del Comune al fine di evitare la diffusione del parassita.