Sono stati aggiudicati da parte dell’Agenzia provinciale appalti e contratti i lavori per il tratto della Ciclovia del Garda dalla Galleria delle Limniadi al confine Trentino/Lombardia, sulla sponda ovest del Benàco. L’assegnatario risulta l’impresa Giovannini costruzioni metalliche srl di Mezzocorona (Trento).

“Questo appalto - così il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti - rappresenta un’ulteriore tappa di avanzamento nella realizzazione della Ciclovia del Garda in territorio trentino. Un’opera strategica di valenza nazionale per la mobilità e il turismo sostenibile sul lago, che interessa il nostro ambito provinciale assieme a Veneto e Lombardia”.

L’avvio dei lavori è previsto nelle prossime settimane, per una durata indicata di circa 200 giorni