Durante una delle ultime sedute della Giunta Comunale di Castiglione delle Stiviere è stata approvata la realizzazione di un nuovo centro di produzione pasti, dedicato alle scuole del paese, che dovrà essere confermato dal Consiglio Comunale.

L’investimento previsto è pari a due milioni e mezzo di euro, provenienti da uno dei tanti fondi messi a disposizione degli enti locali dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. La struttura permetterà di produrre centinaia di pasti per gli studenti ogni giorno, affrancando Castiglione dall’attuale esternalizzazione del servizio, fornito da un’azienda Bresciana. Il centro sarà costruito in un’area di proprietà comunale, situata tra l’asilo San Pietro e la scuola media Don Milani. I lavori di costruzione inizieranno a settembre, mentre la conclusione è prevista al massimo entro la fine del 2025, ma l’amministrazione comunale, soddisfatta dell’avviamento del progetto, si augura che la struttura possa essere pronta anche prima di tale scadenza.