Per il terzo anno torna a Castelnuovo del Garda, al teatro comunale DIM, "Suoni di immagini - Festival internazionale di Multivisione", l’originale forma di espressione artistica in grado di emozionare lo spettatore grazie al connubio di immagini e colonne sonore, fotografia, video, grafica e musica.

La rassegna, promossa dall’Assessorato alla Cultura e organizzata dall’associazione Il Parallelo Multivisioni in collaborazione con Aidama, si aprirà con un evento speciale: un omaggio ai Beatles. Venerdì 18 novembre, alle 21, l’orchestra Magical Mystery accompagnerà una proiezione di immagini straordinarie.

Il programma proseguirà sabato 19 novembre con due sessioni di proiezione, alle 17.30 e alle 21.

"La multivisione è un’espressione artistica che racchiude tre elementi: la fotografia, la musica e il video – spiega l’assessore alla Cultura Rossella Vanna Ardielli −. Scopo della rassegna, ad ingresso gratuito, è far conoscere ad un ampio pubblico le enormi potenzialità di quest’arte".

Durante il Festival, nel foyer del teatro, verrà allestita la mostra fotografica di immagini naturalistiche subacquee I colori del mare a cura di Andrea Pivari.