I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 18.30 di ieri, martedì 19 marzo, sul territorio di Calvagese della Riviera per soccorrere una donna di circa 50 anni che chiedeva aiuto dopo essere scivolata sul fondo di una scarpata, a circa 20 metri dal ciglio della strada, nei pressi della sede degli Alpini.

Le sue urla di aiuto sono state udite da un passante che ha immediatamente avvertito i soccorritori, con i vigili del fuoco intervenuti grazie al supporto della squadra SAF (speleo alpino fluviale) del Comando e il personale del soccorso alpino, raggiungendo la donna insieme al personale sanitario per prestarle le prime cure sul posto, tramite l'ausilio dell'elisoccorso. Presenti anche carabinieri e polizia locale.

La donna è stata quindi recuperata legandola ad un verricello per poi essere trasportata al pronto soccorso della Poliambulanza in codice giallo: non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.