È stato uno dei volti più amati del mondo del giornalismo sportivo in tv a partire dai primi anni '90, e fino al 2009 è stato ospite fisso della trasmissione che lo ha reso famoso al grande pubblico, ovvero Quelli che il calcio condotto da Fabio Fazio.

Da ieri sera è infatti in lutto la comunità di Bedizzole, così come anche tutto il bresciano e l'Italia intera, per la scomparsa di Edrissa Sanneh, da tutti conosciuto come Idris, personaggio indimenticato del calcio sul piccolo schermo e giornalista tifoso della Juventus, scomparso ieri all'età di 72 anni.

Spentosi dopo diverse settimane di ricovero a Brescia, Idris era originario del Gambia ma naturalizzato Italiano, in quanto giunto nel Belpaese nel 1972 con una borsa di studio ottenuta all’Università per Stranieri di Perugia, e già da allora si era avviato verso la professione di giornalista sportivo. I suoi esordi risalgono infatti al 1977 per RTV-Radio Televisione Bresciana (emittente locale confluita alcuni anni dopo in Retebrescia), dove conduceva anche il programma musicale 19settimanale Idris Show.

Residente ormai da anni a Bedizzole, l'ultimo saluto sarà riservatogli in occasione dei funerali in programma lunedì alle 11 nella chiesa parrocchiale della località bresciana.