Maria Callas, celebre icona della musica lirica mondiale, e la sua vita ricca di luci e ombre diventano protagoniste del grande schermo con il film prossimamente in uscita "Maria", dove sarà interpretata da Angelina Jolie.

Questa la notizia diffusasi nelle ultime ore che sta già surriscaldando l'ambiente cinematografico, in vista dell'uscita del nuovo film biografico diretto dal regista cileno Pablo Larraìn, in cui verrà raccontata la tumultuosa storia di quella che resta forse la più importante soprano nella storia della musica.

Dagli inizi della carriera fino agli ultimi giorni vissuti a Parigi, la figura della "Divina" trova ora nuova forma per far rivivere una storia estremamente intensa, che ha di fatto contribuito anch'essa al mito di Maria Callas: una pellicola che, come descritto dalla produzione, "racconta la tumultuosa, bellissima e tragica storia della vita della più grande cantante lirica del mondo, rivissuta e reimmaginata durante i suoi ultimi giorni nella Parigi degli anni ’70".

"Prendo molto seriamente la responsabilità della vita e dell’eredità di Maria. Darò tutto quello che posso per affrontare la sfida - come dichiarato dalla stessa Angelina Jolie - Pablo Larrain è un regista che ammiro da tempo. Avere la possibilità di raccontare la storia di Maria con lui e con la sceneggiatura di Steven Knight è un sogno".