La quarantesima 1000 Miglia si è conclusa con un nuovo successo per l'equipaggio bresciano formato da Andrea Vesco e Fabio Salvinelli, gia vincitori delle scorse ultime due edizioni, e in particolare Vesco che raggiunge così quota cinque.

A bordo della Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport Zagato del 1929, i due si sono classificati al primo posto della gara di regolarità davanti ad Andrea Belometti e Gianluca Bergomi, mentre terzi classificati sono arrivati Lorenzo e Mario Turelli.