Giunti ormai quasi alla fine dell'anno, è tempo di dare uno sguardo a quanto avverrà nel 2023 in termini di festività e ponti, visto e condiderato come sarà un'annata certamente eccezionale.

Dopo il 1° gennaio che sfortunatamente cadrà di domenica, saranno infatti diverse le possibilità di godere di ponti, weekend lunghi e settimane di vacanza nel corso dell'anno, per un totale di 38 giorni di vacanza sfruttabili con solamente 5 di ferie.

Questo il calendario completo di ponti e festività nel 2023:

Epifania (venerdì 6 gennaio 2023)
: sarà possibile godere di un ponte di 3 giorni in più in aggiunta alle festività di Natale e Capodanno;

Festa della Liberazione d’Italia (martedì 25 aprile 2023): una data ideale per un ponte di 4 giorni, da sabato 22 fino al martedì successivo;

Festa dei Lavoratori (lunedì 1 maggio 2023): cadendo il prossimo anno di lunedì, consentirà di allungare il fine settimanauna;

Festa della Repubblica (venerdì 2 giugno): altra occasione per godere di un weekend lungo;

Ferragosto (martedì 15 agosto 2023): la festività più attesa dell'estate consentirà nel 2023 di beneficiare di un weekend lungo a partire da sabato 12 agosto;

Immacolata Concezione (venerdì 8 dicembre 2023): infine, tra un anno il giorno dell'Immacolata permetterà di prendersi una pausa di 3 giorni.

Queste le altre festività in programma nel corso dell'anno:

  • Carnevale (martedì 21 febbraio 2023);
  • Pasqua e Pasquetta (domenica 9 e lunedì 10 aprile 2023);
  • tutti i Santi (mercoledì 1 novembre 2023);
  • Natale (lunedì 25 dicembre 2023);
  • Santo Stefano (martedì 26 dicembre 2023);
  • Capodanno (lunedì 1 gennaio 2024).