In vista del passaggio tra le località della Valtènesi della 1000 Miglia 2024, in programma domani, sabato 15 agosto, sono previste diverse manifestazioni collaterali per i prossimi tre giorni ad accompagnare il pubblico dal 14 al 16 giugno, il tutto sotto la nuova insegna della “Riviera della Valtenesi” svelata nelle ultime settimane durante la presentazione presso l’Isola del Garda.

Queste manifestazioni offriranno un'ampia gamma di esperienze culturali, enogastronomiche e di intrattenimento, permettendo ai visitatori di immergersi completamente nell'atmosfera unica della Riviera del Garda e di scoprire le sue bellezze nascoste in vista del passaggio della 1000 Miglia, che transiterà da Padenghe, Moniga, Manerba e San Felice, per poi dirigersi a Salò, già a partire dalle 9.30 fino alle 13.30 circa.

Il 2024 vedrà come novità inoltre a Manerba un controllo timbro (nella foto in evidenza un passaggio dal centro di Manerba durante le scorse edizioni), e in particolare al Porto Torchio, dove le vetture si fermeranno per la gioia di tutti gli appassionati e i curiosi che parteciperanno alla giornata.

Valtenesi

Gli eventi in programma dal 14 al 16 giugno

Passaggio che verrà anticipato dallo spettacolo pirotecnico allestito a Padenghe la sera del 14 giugno, quando andrà in scena una speciale Notte Bianca “Aspettando la 1000 Miglia”, tra musica, spettacoli, divertimento per bambini e specialità enogastronomiche.

Triplo appuntamento invece sabato 15 giugno, a partire dall’esposizione del Registro Italiano “Giulia” a San Felice del Benaco a partire dalle ore 17.00. Seguirà un doppio evento musicale a Moniga, dove andrà in scena a partire dalle ore 21.00 il concerto “Coast to coast Live Band” presso il Porto e il tributo ai Dire Straits “Over Gold” in piazza S. Martino.

Gli eventi correlati alla manifestazione si concluderanno infine domenica 16 giugno a Cisano di San Felice del Benaco, dov’è in programma il concerto di fiati “Armonie di forza e di grazia”.